BARI

BOLOGNA

BRINDISI

CARBONIA

CATANIA

COSENZA

FIRENZE

LECCE

LIVORNO

MANTOVA

MILANO

NAPOLI

PADOVA

PALERMO

PARMA

PISA

PISTOIA

PORTOGRUARO

RIMINI

ROMA

ROVIGO

SALERNO

SAN REMO

SCONTRONE

SIRACUSA

TORINO

TREBASELEGHE

TREVISO

VENEZIA

Venezia, dichiarata patrimonio dell'UNESCO nel 1979, è una città unica al mondo, non solo per il suo aspetto, ma anche per le sue caratteristiche e non per ultima la sua fragilità.

Vacanze in Famiglia propone brevi spunti per coloro che si accingono a visitare Venezia, per poter ottimizzare il tempo e ottenere il massimo dalla vostra vacanza. Questi consigli sono utili sia per le coppie che per le famiglie. Dopo un buon riposo in un accogliente B&B oppure in un tranquillo appartamento, non fatevi mancare una buona colazione!

La cosa migliore per scoprire Venezia, soprattutto per coloro che non dispongono di molto tempo, è quella di perdersi per le sue calli e i suoi vicoli. Potrete scoprire piazze e chiese veneziane di stupefacente bellezza.

Una visita alla Basilica di San Marco non può mancare. L'ingresso è gratuito. All'interno si trovano preziosi mosaici che raffigurano la storia di San Marco e dell'Antico e Nuovo Testamento. All'esterno la meravigliosa piazza San Marco, che si affaccia sul bacino di San Marco, dove vaporetti, gondole e bragozzi trafficano canali e rii. Da lì potrete fare una visita al Campanile, chiamato anche Torre dell'Orologio, per ammirare la città dall'alto, e godere una vista mozzafiato! Sempre nella stessa zona c'è il Palazzo Ducale, che custodisce una parte importante della storia e della vita veneziana. La visita permetterà anche di vedere il famosissimo Ponte dei Sospiri.

Il cuore della città veneziana si trova proprio nell'area di Rialto, ai piedi del Ponte di Rialto dove ogni mattina si svolge il famosissimo mercato del pesce. E' l'area più autentica della città dove i veneziani fanno la spesa, contrattano i prezzi e  si sente vociare il tipico dialetto veneziano. Qui potrete acquistare il cibo per prepararvi una cenetta nell'appartamento che avete affittato.

Se ancora vi avanza una giornata, non mancate una visita alle isole di Murano, Burano e Torcello. La prima è la più vicina tra le isole, ed è famosissima per la lavorazione del vetro. E' possibile una visita alle fornaci per vedere mastri vetrai al lavoro. Burano è la più colorata delle isole, ciascuna casa è dipinta con un colore diverso e l'impatto è strabiliante; ancora oggi è possibile vedere le donne dell'isola lavorare il merletto. Per ultima Torcello, oggi riserva naturale, dove vivono solo 20 persone, un piccolo gioiellino che custodisce una chiesa del settimo secolo.

Alla fine della vostra visita potrete ritornare nell'alloggio in vaporetto per un ultimo scorcio  della città lungo il Canal Grande. Se soggiornerete in un Bed and Breakfast troverete il proprietario che vi accoglie con gentilezza e vi arricchirà la vostra esperienza nell'isola veneziana con aneddoti e curiosità, se invece alloggiate in un appartamento potrete godere il silenzio ed il lontano vociare che solo la città di Venezia sa donare a chi vi soggiorna.

VERONA

VICENZA